I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Uno studio scientifico ha dimostrato l’efficacia della birra artigianale come ingrediente di bellezza. Per le caratteristiche delle sostanze che la compongono la nota bevanda, trasformata in prodotti cosmetici, ha effetti benefici sui capelli e la pelle.

Nell’Inghilterra del diciottesimo secolo era sufficiente che una moglie facesse una cosa che oggi è divenuta di routine perché il marito potesse respingerla e porre fine al matrimonio. Per sapere di cosa si tratta guarda il video.

Prendete un litro di acqua, fatela bollire e metteteci una manciata di fiori di luppolo in infusione. Con il decotto che ne ricaverete fateci degli impacchi sulla pelle.

E’ una delle tante ricette popolari sugli impieghi del luppolo come trattamento di bellezza, che dimostra come questa pianta sia sempre stata considerata un ottimo rimedio naturale contro la pelle invecchiata e secca. Conosciuto soprattutto per essere – insieme a malto, orzo, lievito e acqua di sorgente – un ingrediente fondamentale nella produzione della birra, il luppolo ha molte altre caratteristiche tra cui, appunto, quella di nutrire l’epidermide e renderla più elastica.

Ma al di là del luppolo – ottimo antibatterico, antiossidante e stimolatore di melanina – sono le proprietà della birra nel loro insieme che possono essere utilizzate per ricavarne effetti benefici sulla pelle del viso e del corpo (poiché ricca di proteine, vitamine e sali minerali).

Partendo da queste premesse di carattere scientifico, la collaborazione tra Università di Camerino e un birrificio artigianale della provincia di Pesaro e Urbino ha permesso di realizzare un’intera linea di cosmetici creati attraverso formule esclusivamente naturali messe a punto dai ricercatori Unicam. Ce ne parla la professoressa Piera Di Martino, docente presso la Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute dell’Università di Camerino.

Titolo: FARSI BELLI CON LA BIRRA
Autore: GIUSEPPE CORRADINI
© RIPRODUZIONE RISERVATA