Coniugare il valore economico con quello sociale: questo il senso delle iniziative messe in campo da Conad Adriatico per contribuire alla crescita del territorio.

Qual è il fattore che secondo tutte le indagini di carattere socio-economico incide maggiormente sulla ricchezza e la povertà dei vari paesi? Per scoprirlo guarda il video.

Un tipo di spesa che potremmo definire utile è quella che contribuisce al miglioramento della comunità, con la possibilità per ogni singolo cittadino di vedere che una parte importante di ciò che spende nell’arco dell’anno, gli viene restituita sottoforma di iniziative concrete a favore di attività sociali, culturali, sportive, sanitarie e di assistenza alle persone in condizioni di difficoltà. Molteplici sono quelle messe in campo da Conad Adriatico e vanno dal sostegno dei centri anti violenza per le donne, al coinvolgimento di disabili psichici nella produzione e commercializzazione dei fiori, dagli empori della solidarietà realizzati in collaborazione con la Caritas alla destinazione di fondi per la ricostruzione post-terremoto.

Particolarmente importanti, perché rivolti alle giovani generazioni, sono i progetti realizzati da Conad Adriatico in ambito scolastico.

Titolo: LA SPESA UTILE
Autore: GIUSEPPE CORRADINI
© RIPRODUZIONE RISERVATA