LE FASI FEMMINILI 24 05 2018

Ci sono momenti della vita in cui la donna assiste a modificazioni del proprio corpo che si riflettono anche sulla sua sfera emozionale. Per affrontare al meglio le problematiche legate a questi cambiamenti esistono percorsi specifici in cui professioniste donne aiutano altre donne.

Ad un certo punto della vita viene il momento per la donna di doversi confrontare con importanti cambiamenti fisici e psicologici: i più significativi sono senz’altro quelli legati alla gravidanza e al passaggio alla menopausa.
Il prolungamento dell’età media ha fatto sì che anche l’inizio di queste due fasi si sia spostato più in là negli anni. Per quanto riguarda la gravidanza, l’età media al primo parto delle donne italiane è di trentadue anni, mentre l’entrata in menopausa si verifica intorno ai cinquantuno.
La donna fortunatamente vive piuttosto a lungo anche dopo la cessazione della capacità riproduttiva. Vale per tutte le specie o solo per la specie umana? Se vuoi saperlo, guarda il video.
Gravidanza e menopausa si presentano spesso come periodi caratterizzati da una serie di problematiche collegate fra loro.

Titolo: LE FASI FEMMINILI: SAPERLE AFFRONTARE PER VIVERE MEGLIO
Autore: GIUSEPPE CORRADINI
© RIPRODUZIONE RISERVATA